Condimento: Sapa Mignon

F04M050-1

La Sapa (Saba in Emilia Romagna) è uno dei più rari prodotti tipici delle Marche e dell'Emilia Romagna. Si tratta di mosto cotto, un condimento squisito da utilizzare come l'aceto balsamico senza però avere quel retro gusto asprigno tipo dell'aceto. Disponiblie in bottiglietta mignon da 56 gr.

Maggiori informazioni

Invia ad un amico

Penne Mancini 500 gr

Penne Mancini 500 gr

Le Penne Mancini sono una pasta artigianale prodotta con grano coltivato nei campi dell'azienda. Le Penne Mancini sono estremamente versatili e esaltano qualsiasi tipo di sugo: da quelli più tradizionali a base di carne e pomodoro, a quelli più originali a base di formaggi e verdure. Le Penne Mancini sono ottime anche per la preparazione di pasticci di pasta al forno. Confezione da 500 gr.

Destinatario :

* Campi richiesti

  o  Annulla

6,40 €

Invia ad un amico

Penne Mancini 500 gr

Penne Mancini 500 gr

Le Penne Mancini sono una pasta artigianale prodotta con grano coltivato nei campi dell'azienda. Le Penne Mancini sono estremamente versatili e esaltano qualsiasi tipo di sugo: da quelli più tradizionali a base di carne e pomodoro, a quelli più originali a base di formaggi e verdure. Le Penne Mancini sono ottime anche per la preparazione di pasticci di pasta al forno. Confezione da 500 gr.

Destinatario :

* Campi richiesti

  o  Annulla



Prodotto da:

SAPA O SABA

La Sapa (Saba in Emilia Romagna) è uno dei prodotti tipici delle Marche ed è chiamata anche "mosto cotto".

Si tratta di uno sciroppo d'uva che si ottiene dal mosto appena pronto di uva bianca o nera.

E'un condimento dolce, color caramello e si conserva benissimo proprio grazie al suo tenore zuccherino.

Per ottenerla il mosto, versato in un paiolo di rame, è bollito lentamente per 24-36 ore.

Diventerà Sapa quando si sarà ridotto a un terzo della sua quantità iniziale.

Miscelata con l'acqua, diventa un'ottima bevanda dissetante e nell'antichità, mischiata con la neve, era usata per produrre antesignane granite.


La sua densità e il suo sapore acidulo di mosto cotto con un piacevole retrogusto amaro, la rendono speciale in abbinamento a molti piatti.


ABBINAMENTI:

insieme alla polenta con ricotta di capra (essiccata, salata e affumicata),

con i formaggi saporiti

con il parmigiano reggiano

con la carne grigliata

con i patè

con le fragole

come salsa per i gelati di crema e di panna

come ornamento di molti piatti


VALORI NUTRIZIONALI (valori per 100 gr di prodotto):

  • valore energetico: 240 kcal (1005 kJ)
  • grassi: 0 g (di cui acidi grassi saturi: 0 g)
  • carboidrati: 60,0 g (di cui zuccheri: 60,0 g)
  • fibre: 1,4 g
  • proteine: 0 g
  • sale: 0 g


Disponiblie in bottiglietta mignon da 56 gr.



SCOPRI DI PIU'

SI.GI.

La ricerca e il recupero di frutti ormai dimenticati.


Una coltivazione biologica che garantisce la purezza delle materie prime.


Un metodo di lavorazione manuale e naturale, nel pieno rispetto dei cicli stagionali.


Questa è la SI.GI. di Silvano Buccolini e Giuliana Papa che insieme hanno deciso di recuperare la tradizione delle antiche ricette locali maceratesi.


Grazie a questo lavoro sono state riscoperte lavorazioni e frutti antichi: la Sapa, le Visciole al sole, la Gelatina di Mele Menta, i Morici, le Brugnolette, i Fichi bianchi, il Viccotto, il Vino di Visciola e il "Giuggiolone", una bevanda aromatizzata a base di vino, il vero "brodo di Giuggiole".


Confetture, gelatine, salse di frutta e condimenti realizzati integralmente a mano, utilizzando strumenti semplici come il passaverdure a diverse grandezze, e metodi di cottura tradizionali, come la bollitura a pentola aperta.


Senza impiegare addensanti chimici: gelatine e confetture sono prive di pectina, per i sott'oli non sono utilizzati stabilizzanti o conservanti.


La maggiore o minore consistenza e densità del prodotto si ottiene esclusivamente attraverso le diverse metodologie di cottura, mentre la sua freschezza è preservata grazie a minuziose tecniche di conservazione al naturale.

Ti consigliamo anche